titluIl glossario del marketing: le keywords

Dopo aver parlato di SEO e SEM , un argomento strettamente collegato sono le keywords.

Cosa sono le keywords?

Sono una parola o frase digitata in un motore di ricerca che genera una lista di siti web ad essa collegati. Le parole chiave sono uno step fondamentale per l’ottimizzazione di un sito e per carpire i clic degli utenti interessati a consultare le informazioni relative alla query di interesse.

Le keywords possono essere a coda corta (short tail), ovvero composte da una parola, oppure a coda lunga (long tail), ovvero composto da molteplici parole che si possono spingere anche oltre alla decina. Nel primo caso tenderemo ad avere più alti volumi di ricerca ma un costo per clic (CPC)  più alto, nel secondo la situazione sarà diametralmente opposta, con un volume piuttosto contenuto.

Ogni volta che cerchiamo qualcosa su internet, utilizziamo una Query, ossia una ricerca, una domanda posta in forma interrogativa in maniera esplicita o implicita.

Tecnicamente, esistono 3 tipi di keywords, ognuna delle quali adatta ad un certo tipo di obiettivo. All’interno di una strategia dmarketing per aziende, è consigliabile utilizzarle tutte e tre, facendo attenzione a non perdere il filo conduttore che porta all’obiettivo.

Sostanzialmente, possiamo suddividere le keywords in:

  • informative
  • navigazionali
  • transazionali

 

Keywords informative

Le keywords informative sono parole chiave da utilizzare per catturare l’attenzione di tutte quelle persone che cercano informazioni per soddisfare un loro bisogno. Si tratta di ricerche preliminari attorno ad uno specifico problema da risolvere. Gli utenti che utilizzano le keywords informative sono utenti consapevoli che conoscono il proprio quesito e ricercano un’informazione specifica.

Spesso e volentieri, questo tipo di ricerca inizia da una parola chiave generica, fino a restringere il campo con ricerche sempre più mirate fino a che l’utente capisce qual’è la richiesta giusta per ottenere la risposta che cerca.

Keyword navigazionali

La seconda keywords è quella navigazionale dove questo tipo di ricerca è quella più diretta e veloce: i risultati estratti dal database saranno più limitati e concisi.

Keywords Transazionali

Terza tipologia di keywords: le transazionali. Posizionarsi in prima pagina sui motori di ricerca con le keywords transazionali è l’obiettivo di ogni azienda. Si tratta di quel tipo di keywords che vengono digitate dagli utenti quando hanno individuato con certezza la soluzione alla propria necessità. Ha il più delle volte una serie di suffissi che restano invariati e una query a coda lunga che esprime appunto un’azione precisa.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]