titluApp di contact tracing: cosa sono e perché bisogna fare attenzione alla cyber security

In questi giorni sta ormai impazzando l’argomento sulla nuova App “Immuni” che il Governo vorrebbe commissionare per gestire l’emergenza Covid-19.

Le problematiche di cyber security sono relative all’utilizzo che Governo e autorità sanitarie faranno dei dati degli utenti che verrebbero raccolti.

Come funzionano le App di Contact tracing?

In parole povere ognuno degli utenti che avrà installata l’App, porterà con se un dispositivo bidirezionale (chiamato beacon) che, tramite lo smartphone, emetterà un segnale che potrà essere ricevuto da chiunque sia fisicamente vicini all’utente.

Quindi quando un utente viene individuato come infetto da Covid-19 partirà un segnale a tutti quelli che sono stati esposti a quella persona, suggerendo un’immediata quarantena a tutte le persone segnalate, il tutto senza bisogno di utilizzare la geolocalizzazione (cioè la posizione geografica degli utenti).

Possiamo però dichiarare 2 rischi principali:

  1. Rischio di attacchi durante la trasmissione di dati ricevuti da altri dispositivi
  2. Rischio che terze parti possano dedicare tempo e risorse per accalappiarsi i dati raccolti dall’App

Giocherà, inoltre, un ruolo fondamentale, il framework che verrà scelto per utilizzare il Contact tracing. 

Da questo dipenderà la gestione della privacy, perché ogni framework adotta differenti strategie che vanno ad agire su:

  • Specifiche: cioè quanto verrà ristretto l’accesso al framework.
  • Implementazione: cioè se si deciderà di svilupparlo su applicazioni proprie o affidarsi a provider esperti come Google o Apple.
  • Controllo: se il controllo sarà decentralizzato si baserà sull’anonimato se invece sarà gestito da un ente centrale ci sarà una sorta di sorveglianza di massa.

Concludendo il Contact tracing per essere sicuro ed efficace dovrà avere una tecnologia avanzata e solida, che riduce al minimo il rischio di attacchi, e che in caso di questi, riesca a gestirne le conseguenze..

Se sei interessato a soluzioni per mettere in sicurezza la tua azienda, clicca qui.